Luoghi d'interesse

Il turismo di Salsomaggiore

Castello di Scipione

Edificato nell'XI secolo per volontÓ dei marchesi Pallavicino, fu distrutto da diversi attacchi dei piacentini e successivamente dai Rossi e dai Terzi.
Nel 1447 venne ricostruito dai fratelli Pallavicino, aggiungendo tecniche difensive all'avanguardia che sono visibili tuttora, come il torrione cilindrico e le mura rinforzate.

Terme

Le acque minerali, giÓ conosciute dai Romani che ne estraevano il sale, cominciarono ad avere applicazioni terapeutiche solo nel 1839 e il primo impianto termale fu aperto nel 1847.
Tra i numerosi stabilimenti spiccano le Terme Berzieri, costruite nei primi decenni del ?900 in stile liberty, e le Terme Zoja, inaugurate nel 1968 e situate all'interno del Parco Mazzini.

Ma a Salsomaggiore non solo terme: consigliamo una gita nei pressi dell'Appennino Parmense, e per gli appassionati del trekking e del contatto con la natura sicuramente apprezzeranno il Parco Regionale del Crinale, i Boschi di Carrega, la Foresta del Monte Penna e l'Oasi del Monte Fuso.